Translate:

loading...

Huawei Fashion Flair

Servizio Clienti


Contattaci per avere maggiori informazioni sui nostri prodotti!

+39 (059) 641881



Contatto Skype



Contatto rapido

Compila i campi riportati di seguito ed invia ORA la tua richiesta!

Accetta Privacy (Info)


invia la richiesta


Occasioni




Visita la nostra area OCCASIONI e scopri le nostre OFFERTE
riservate a te!



vai alla sezione


Newsletter



Vuoi rimanere
sempre aggiornato
su tutte le novità
di Manichini Store?



iscriviti ora!


Torna su

Huawei Fashion Flair è la prima e-collection generata da smartphone con il talento di Anna Yang alias Annakiki

Huawei, leader mondiale nell’industria tecnologica, non ferma la sua corsa verso l’innovazione e gli ambiti di applicazione dell’Intelligenza Artificiale, e porta l’esclusiva tecnologia della famiglia HUAWEI P30 nel territorio affascinante e in continua evoluzione della moda. Nasce “Fashion Flair“, un progetto sperimentale ambizioso in grado di offrire un nuovo spunto d’ispirazione per il mondo della moda che dimostra, come la tecnologia, combinata all’estro creativo umano, sia in grado di dare vita ad una collezione di moda originale ed unica partendo dagli input generati dall’Intelligenza Artificiale.

Insieme ad un’equipe di sviluppatori italiani, Huawei ha creato l’app originale “Fashion Flair” che, grazie alla straordinaria potenza dell’AI di Huawei P30 e Huawei P30 Pro, è stata addestrata con decine di migliaia di iconiche immagini di moda degli ultimi 100 anni e uno specifico set di scatti tratti dalle ultime collezioni di Annakiki. L’applicazione, utilizzando la doppia unità di calcolo neurale (NPU) presente all’interno dei dispositivi, è così in grado di creare una proposta di outfit seguendo gli input e i filtri impostati dal designer. Una volta rielaborate queste informazioni, l’applicazione restituisce una serie di proposte di outfit, potenzialmente infinite, che rappresentano un punto di partenza da cui iniziare il disegno di un capo, uno spunto ulteriore per il processo creativo dell’artista, che lo completerà poi con il suo inimitabile tocco.

Partner del progetto è Anna Yang, Creative Director, nonché fondatrice e volto del brand Annakiki, divenuta famosa per l’estro creativo delle sue collezioni, che le hanno permesso di varcare i confini del suo Paese d’origine e raggiungere le passerelle più ambite del mondo. Nelle ultime 5 stagioni, Annakiki è diventata una presenza regolare nel calendario ufficiale della Fashion Week di Milano. Per celebrare la prima collezione di moda frutto della co-creazione fra uno smartphone e un fashion designer, Anna Yang ha scelto di trarre ispirazione, oltre che dall’Intelligenza Artificiale, anche dalla gamma colore dei device della famiglia Huawei P30. Alcuni dei modelli più rappresentativi della collezione, infatti, richiamano i cangianti colori dei nuovi prodotti Huawei: Amber Sunrise, Breathing Crystal, Aurora e Black.

La collezione è stata presentata, presso Superstudio Group a Milano, durante un evento spettacolare dove moda e tecnologia si sono unite per un’esperienza unica. Un’esplosione di innovazione, un evento unico nel suo genere che ha celebrato la grandezza di questo progetto. Oltre ad ospitare la sfilata, l’esclusiva location ha accolto per l’occasione l’incredibile performance dei Clean Bandit e il Dj set di Matteo Ceccarini, che con il loro sound unico hanno catturato e raccolto il favore di tutti gli invitati.

Presente un’esclusiva platea di personalità nel mondo della moda e del tech, celebrity e influencers. Make-up artist e hair-stylist d’eccezione dell’evento: Aldo Coppola. Il marchio di riferimento nel mondo del beauty e del fashion ha curato il look delle modelle. Partner online del progetto Luisaviaroma.com, una delle principali destinazioni per la moda di lusso. L’intera collezione è esclusivamente acquistabile online in preordine sullo store di LuisaViaRoma.

L'intero evento è stato curato dalla  società LFM Group

Torna all'elenco Le vetrine allestite con i nostri manichini