MOSTRA:Pietro Zuffi Uno scenografo tra la scala e cinecittà

Servizio Clienti


Contattaci per avere maggiori informazioni sui nostri prodotti!

+39 (059) 641881



Contatto Skype



Contatto rapido

Compila i campi riportati di seguito ed invia ORA la tua richiesta!

Accetta Privacy (Info)


invia la richiesta


Occasioni




Visita la nostra area OCCASIONI e scopri le nostre OFFERTE
riservate a te!



vai alla sezione


Newsletter



Vuoi rimanere
sempre aggiornato
su tutte le novità
di Manichini Store?



iscriviti ora!


Torna su

Palazzo Sersanti a Imola, la mostra della Fondazione cr Imola “PIETRO ZUFFI. Uno scenografo tra la Scala e Cinecittà”, a cura dell'associazione " Segni del Moderno" .

La mostra espone, attraverso 150 opere circa, la vita di uno dei maggiori geni delle arti dinamiche del Novecento. Dell’artista - che era scenografo, costumista, sceneggiatore, regista, grafico, pittore, decoratore - si potranno ammirare dai monumentali costumi di scena di Maria Callas, Ebe Stignani, Pavarotti alle scenografie teatrali realizzate per i Teatri La Scala, il Piccolo e Cinecittà; dalle avanguardistiche opere pittoriche e linoleografie, agli interni disegnati per le grandi navi da crociera e le tavole dedicate all’Oroscopo Cinese, che Missoni utilizza per farne tessuti.

Una mostra sbalorditiva su uno degli artisti più importanti e poliedrici del secolo scorso e che la Fondazione Cassa di Risparmio di Imola (che si è fatta carico dell’acquisizione dell’archivio privato di Pietro Zuffi,) dona alla città nel centenario della nascita dell’artista imolese

Torna all'elenco Le vetrine allestite con i nostri manichini